• Mangiare nei casinò di Las Vegas

Mangiare nei casinò di Las Vegas: una scommessa vincente

Mangiare nei casinò di Las Vegas: una scommessa vincente

Si dice Las Vegas e si pensa ad una città di eccessi. Di ogni tipo. Anche alimentari. Il simbolo di queste tentazioni per la gola sono i buffet. Dove, altrove nel mondo, è infatti possibile a qualunque ora del giorno, dalle sette di mattina fino a sera, trovarsi davanti enormi distese di sushi, pizze, chele di granchio, ali di pollo e montagne di frittate? Solo qui. E per di più a prezzi talmente bassi da apparire quasi irresistibili. Ma una volta tutto questo lo si scontava con ambienti spartani, luci al neon e piatti riscaldati mestamente che raggrinzivano su banconi da camera operatoria. Ora non è più così: e mangiare nei casinò di Las Vegas, spesso con la  formula «all-you-can-eat», può essere una vera sorpresa. La qualità del cibo è cresciuta, lo stile dei locali è migliorato e ai tavoli non si incontrano più solo stremati giocatori in pausa dalla roulette. Ma anche famiglie, vegetariani rigorosi e persone in cerca di veri sapori. E non solo di adrenalina da scommessa. Insomma, mangiare nei casinò di Las Vegas non significa più perdere tempo tra un giro di roulette e l’altro.

Las Vegas - Wicked Spoon Cosmopolitan

Dove mangiare nei casinò di Las Vegas: le mode cambiano

Quando è stato aperto, nel 2010, lo Wicked Spoon dell’hotel Cosmopolitan ha rappresentato una specie di rivoluzione nel modo di mangiare nei casinò di Las Vegas. Al posto dei soliti arredi freddi un ambiente caldo di legno. Per di più con porzioni adeguate ad una fame normale e addirittura alcune preparazioni espresse. Per molti è stato il nuovo volto del buffet di Las Vegas e sempre più persone l’hanno scelto per i propri pranzi. Ora la novità è un po’ svanita ma il locale piace e attira ancora.

Las Vegas Blvd S (At The Cosmopolitan of Las Vegas)

Las Vegas Studio_B_Buffet_at_M_Resort_0_0

Studio B Buffet a M Resort and Spa

Cento schermi televisivi e oltre duecento preparazioni diverse al giorno. Ovvero si guarda e si mangia. Lo Studio B Buffet dello M Resort ha ampliato l’offerta per gli occhi e il palato: programmi di gastronomia sui monitor e distese di sashimi, pizze cotte nel forno a legna e carni di ogni tipo. Infinita poi l’offerta di dolci. I turisti mangiano lieti mentre gli abitanti di Las Vegas scelgono il fine settimana per mangiare nei casinò di Las Vegas perché sono i giorni della sterminata offerta di pesce. Imperdibili le ostriche e le chele di granchio dell’Alaska.

Las Vegas Blvd S (at M Resort Spa Casino)

Las Vegas Baccanal

Bacchanal: cinquecento piatti diversi

Un investimento enorme per un buffet enorme. Pur in mondo, quello del mangiare nei casinò di Las Vegas, dove l’esagerazione è la prassi. Al Caesars Palace non hanno badato a spese e il nome lo racconta: il Bacchanal è uno spazio da oltre seicento posti a sedere che propone oltre cinquecento piatti diversi preparati da nove cucine. Il tutto però, grazie ad un attento design in un ambiente che riesce ad evitare di sembrare una mensa. Oltre alle proposte solite anche piatti del giorno e cura per chi ha intolleranze alimentari. Volendo si può anche affittare, tutto o in parte, per cene private

3570 Las Vegas Blvd (At Caesars Palace Hotel & Casino)

Las Vegas ARIA_The_Buffet_

The Buffet at Aria

Rappresenta il nuovo stile: luminoso, accogliente, allegro. Niente a che vedere con lo stile dei buffet del passato. Il buffet dell’Aria Resort & Casino, recentemente ristrutturato, offre undici postazioni per diversi stili gastronomici, dal mercato del pesce alla cucina latina passando per il trionfo delle spezie. C’è anche un corner di cucina indiana con il naan sfornato caldo senza sosta. In più per attirare le famiglie e i gruppi di amici c’è l’opzione di ordinare piatti tradizionali per l’intera tavolata.

The Buffet at Aria Las Vegas Blvd S (at Aria Resort & Casino)

las Vegas Bellagio_hotel

Las Vegas The Buffet

Il suo cavallo di battaglia è la carne: costolette, bistecche, manzo di Kobe e anche animali esotici come lo struzzo. Il buffet del Bellagio punta sul lusso dell’offerta ed è sempre affollato. Quindi nella graduatoria dei posti dove mangiare nei casinò di Las Vegas è uno di quelli che funziona di più. Il successo lo si deve anche ai prezzi contenuti ed a una politica di promozioni particolarmente azzeccato: scegliendo le fasce orarie intermedie tra pranzo e cena si possono ottenere sconti interessanti. Sterminata come è ovvio la scelta dei piatti.

Las Vegas Blvd South (At Bellagio Hotel)

 

Viaggio in Cile da Atacama ai fiordi

Viaggio in Cile da Atacama ai fiordi

Viaggio nelle Fiandre

Viaggio nelle Fiandre: da Bruges a Ghent. Dalle birre ai pittori

Trackback from your site.

Giornalista professionista, è responsabile delle pagine di viaggi e turismo del quotidiano Gazzetta di Parma. Da tempo è convinto che l'unica parte spiacevole di ogni viaggio sia preparare la valigia. Ha scritto - e fotografato - per Panorama Travel, Viaggiando, That’s Italia, Corriere.it, I viaggi di Repubblica, Ilturista.info. Adora i salumi italiani, il mare della Grecia, le birre belghe, i romanzi americani e le moto tedesche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici e rimani sempre aggiornato!